Diritto di Recesso

La ditta Erboristeria Achillea garantisce il diritto di recesso per qualsiasi motivo dal contratto d’acquisto.

Per esercitare tale diritto si deve inviare inviare una Raccomandata A/R e preferibilmente anche una mail all’indirizzo erboristeria_achillea@virgilio.it oppure un fax, specificando il numero d’ordine e quali prodotti sono soggetti al reso. Il tutto entro 14 giorni (di calendario) dal ricevimento merce. 

Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti inderogabili condizioni:

1) Ai sensi dell’articolo 64 e segg del D.Lgs. n. 206/ 2005, se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine a Erboristeria Achillea un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza alcuna penalità.

2) Il bene acquistato dovrà essere restituito inutilizzato e integro, nella sua confezione originale completa in tutte le sue parti (compreso l’imballo, documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc.), evitare tassativamente etichette o nastri adesivi sulla confezione originale del prodotto e inserirlo in una seconda scatola. Non verranno accettati prodotti utilizzati o che riportino segni di danneggiamento o di sporcizia.

3) A norma di legge le spese di spedizione relative alla restituzione saranno a carico del cliente. La restituzione di prodotti non integri, deteriorati o privi di accessori e dotazioni originali non sarà accettata e verrà restituita al mittente con aggravio di spese di trasporto.

4) La spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del cliente. Non rispondiamo in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate o non tracciate (es; posta prioritaria).

5) In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, sarà nostra cura dare tempestiva comunicazione al cliente dell’accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene) per consentirgli di sporgere denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del cliente per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso.

6) Se invece il reso sarà ritornato integro in tutti i punti sopracitati sarà nostra cura rimborsare il costo della sola merce (non le spese di spedizione) tramite procedura di storno dell’importo addebitato sulla carta di credito o a mezzo bonifico bancario entro 14 giorni (di calendario) dal ricevimento reso. Per qualsiasi controversia tra le parti in merito è competente il Foro del luogo di esecuzione del contratto.