• -0,70 €
olio cocco

Olio di Cocco

Riferimento: SKU 2431

Alta Natura Olio di cocco - Accuratamente depurato e raffinato si ottiene dalla polpa del Cocco senza alcuna addizione di antiossidanti - Azione di sostegno e ricostituente  - contenuto 100 ml

6,50 €
5,80 € Risparmia 0,70 €
Quantità

L'olio di cocco trova largo impiego oggi nella cura dei capelli, li nutre e ripristina i capelli indeboliti e li rende più sani e resistenti. Inoltre ha effetti benefici sul cuoio capelluto secco e irritato. È sufficiente utilizzare l'olio di cocco sui capelli una volta la settimana. Basterà porre sui capelli (a seconda della lunghezza) la quantità di olio corrispondente ad 1/2 cucchiai, lasciare agire almeno un'ora, quindi lavare. Per un risultato migliore lasciare agire per tutta la notte, dopo avere avvolto i capelli in un asciugamano.

Suggerimento: è possibile utilizzare l'olio di cocco come una cera per capelli. Basterà strofinare una piccola quantità nelle mani e acconciare i capelli a seconda dei propri gusti. L'olio di cocco, raffreddandosi, si solidifica ed il look sarà perfetto.

L ’olio di cocco merita anche un posto nell’armadietto dei medicinali, sempre per via della sua attività antimicrobica e anti-virale. Ad esempio, l’olio di cocco può essere utile nel trattamento di:

    1. Infezioni dell’orecchio: un paio di gocce in ciascun canale uditivo (in caso di olio solidificato si può facilmente liquefare mettendone una piccola quantità in un bicchiere o altro piccolo contenitore e poi immergendo quest’ultimo in una tazza d’acqua calda)

    1.  Eruzioni e irritazioni cutanee, tra cui la varicella e herpes zoster: basta applicare una piccola quantità sulle zone anatomiche interessate.

    1.  Infezioni fungine, come piede d’atleta e tigna, miscelandolo con un pò di olio di origano o di olio di tea tree.

    1.  Punture di insetti (anche api) ed herpes labiale con la stessa miscela descritta sopra.

    1.  Epistassi: può aiutare se applicato regolarmente all’interno delle narici.

    1. Emorroidi: per un risultato più efficace aggiungere un pò di olio essenziale di lavanda.

    1.  Secchezza vaginale.

    1. Massaggio perineale: le donne in gravidanza possono utilizzarlo per massaggiare quotidianamente il perineo, a far capo da circa un mese prima del parto, per contribuire a ridurre le probabilità di strappi e / o la necessità di una episiotomia.

SKU 2431
4 Articoli

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto

18 altri prodotti della stessa categoria: